Alla scoperta del Misfit Shine 2

Alla scoperta del Misfit Shine 2

Misfit Shine 2 : Annunciato il secondo fitness tracker della Misfit

misfit shine 2

La  casa produttrice Misfit ha finalmente svelato la sua nuova band Shine 2, la nuova arrivata nella generazione di bracciali per il fitness e per il nuoto in particolare. Dopo aver apprezzato le ottime caratteristiche del primo Misfit Shine in questa recensione, siamo sicuri che il nuovo modello Misfit Shine 2 non ci deluderà affatto. Il nuovo indossabile sfoggia un design ancora più sottile e potenti funzionalità per controllare l’attività notturna e l’allenamento, rimane logicamente il cinturino in silicone. Ha un sistema di notifiche che ci avvisa tramite vibrazione ma anche attraverso i 12 led posti sull’activity tracker.

In questi anni la casa costruttrice Misfit ci ha abituato a ottimi modelli, come il primo Misfit Shine, o come il Misfit Flash – un’ottima fitness band analizzata nella recensione.

Il primo Misfit Shine  era un wearable da circa 100 euro che si poteva indossare come un orologio, una spilla o un pendente di una collana. Il Misfit Flash sostanzialmente è la versione economica dello Shine – caratteristiche speculari ma a metà prezzo.

Nonostante questa nuova uscita, la casa Misfit non lascerà andare il primo Shine che rimarrà aggiornato, anche a breve. Nel nuovo modello troveremo una soluzione per il monitoraggio del sonno e delle caratteristiche d’allenamento implementata. E’ già disponibile sul sito ufficiale della Misfit per circa 100 Euro, nei colori nero o oro rosa.
Per quanto riguarda le caratteristiche di geo localizzazione, il bracciale di nuova generazione ha un accelerometro a 3 assi e un nuovo magnetometro a 3 assi. Tramite la corona di LED  sarà possibile vedere i progressi dell’allenamento e sopratutto leggere l’orario – attraverso l’uso dei diversi colori a led. Non manca la funzionalità di vibrazione per “avvisi” e “aler” insieme ad una funzione di sveglia dopo un prolungato periodo di inattività. Naturalmente è impermeabile e resistente all’acqua fino a 50 metri, utile quindi anche per il nuoto. Per la sincronizzazione con lo smarthphone sarà possibile ricevere e visualizzare notifiche quali: chiamate in entrata, SMS, sveglia – tutto questo avviene naturalmente tramite collegamento Bluetooth.

misfit shine 2 recensione

Per chi non avesse mai sentito parlare dei modelli Shine, questi indossabili non hanno schermo o display ma sono composti da un cinturino e da un modulo centrale di rilevamento con LED.  La durata della batteria dello Shine 2 dovrebbe arrivare fino a  6 mesi di operatività con una pila piatta sostituibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...